Pai è una piccola città nel Nord della Thailandia, meta preferita dei backpackers per la sua atmosfera rilassata e per la sua natura incontaminata. Ma cosa fare a Pai?

Noi abbiamo amato girare con il motorino per intere giornate, godendoci i paesaggi mozzafiato che incontravamo per strada per poi tornare nel piccolo centro e passeggiare per il mercato notturno.

Potresti passare intere settimane girando a caso per Pai e riusciresti a trovare qualcosa di magico ogni giorno. Ma se hai pochi giorni a disposizione allora dovrai scegliere le cose che non vuoi perderti.

Per questo motivo abbiamo deciso di scrivere una guida su Pai che fosse breve ma allo stesso tempo completa di tutte le informazioni che devi sapere per organizzare al meglio il tuo viaggio a Pai. Ecco alcune delle cose che scoprirai nelle prossime righe: cosa fare a Pai, quanti giorni stare a Pai, Come arrivare a Pai, Dove Dormire a Pai, ecc.

PARTIAMO!

Lettura Consigliata: Viaggio in Thailandia – La Guida Completa

Informazioni su Pai

Pai si trova nel Nord della Thailandia, vicino al confine con il Myanmar. Dista 146 km dalla ben più grande e famosa Chiang Mai ed è popolata principalmente da persone appartenenti all’etnia Shan. Negli ultimi anni si sta affermando sempre di più come meta preferita di nomadi digitali e hippie grazie alla rigogliosa natura ancora incontaminata dal cemento delle grandi città, il traffico non eccessivo e i prezzi generalmente bassi sia per il cibo che per gli alloggi.

Cosa Fare a Pai

1. Goditi un Tramonto al Pai Canyon

Il Pai Canyon è una di quelle cose che non devi perderti assolutamente se starai a Pai per qualche giorno. Ma fai in modo di esserci quando il sole tramonta!

Puoi raggiungere facilmente il Pai Canyon in soli 10/15 minuti di motorino dal centro e non c’è nessun ticket d’entrata da pagare. Ti consiglio però di portarti un asciugamano e una volta che sarai lì mettiti a sedere e goditi il tramonto.

Sarà uno di quei momenti che ricorderai per tutta la vita.

Se non soffri di vertigini allora puoi anche esplorare l’intera area, percorrendo gli stretti sentieri che si snodano lungo le cime del Canyon ma portati delle scarpe da ginnastica altrimenti rischi di scivolare!

Guarda su Google Maps come arrivare

2. Guarda l’alba dal Yun Lai Viewpoint

Ti abbiamo svelato da poco un posto perfetto per vedere un tramonto fantastico e adesso ti diciamo invece il punto migliore di Pai se vuoi goderti un alba meravigliosa.

Si chiama Yun Lai Viewpoint e si trova a circa 15 minuti di motorino dal centro di Pai. Praticamente dei 6 km necessari per raggiungerlo, 4 sono in salita.

Arrivato in cima dovrai pagare 20 THB per entrare all’interno del cortile che ti aprirà la vista su tutta la valle. Sullo sfondo vedrai il sole uscire dalle montagne in mezzo a mille sfumature di rosa. Dovrai svegliarti presto per arrivare in tempo per lo spettacolo ma ne verrà la pena.

All’interno del cortile è presente anche un bar che vende té, caffé e soffici panini cotti al vapore oppure fritti.

Questo è assolutamente un altro punto da aggiungere alla tua lista intitolata Cosa Fare a Pai.

Guarda su Google Maps come arrivare

3. Esplora la Lod Cave

La Lod Cave è una grotta che si trova a poco meno di 50 km dal centro di Pai. La strada per arrivare alla Lod Cave è fantastica, se sei un motociclista rimpiangerai di avere solo uno scooter sotto di te. Curve, salite e discese ti faranno compagnia per tutto il tempo.

E’ molto famosa in tutto il Nord della Thailandia e molti Thailandesi vengono a Pai solo per visitare questa grotta. Ciò che la rende così nota è il fatto di essere talmente grande da essere percorsa internamente da un fiume navigabile. E’ possibile infatti fare un giro dentro la Lod Cave sopra lunghe e strette imbarcazioni in bambù.

Puoi visitare la grotta anche a piedi ma avrai comunque bisogno di una guida che ti accompagni con una grande luce visto che all’interno è totalmente buio.

Il prezzo nel caso tu decida di esplorare la grotta sulla barca in bambù è di 450 THB (su ogni imbarcazione possono salire max 3 persone quindi se dividete andrete a spendere 150 THB a testa)

Nel caso invece che tu voglia andare a piedi dovrai pagare 150 THB per la guida (anche in questo caso il prezzo è riferito per gruppi di max 3 persone)

Una volta che hai finito la visita alla grotta prenditi un po’ di tempo per esplorare tutta l’area circostante. Puoi trovare giganteschi alberi, ponti sospesi in bambù e animali che girano liberi.

Guarda su Google Maps come arrivare

4. Sali fino al White Buddha

Raggiungendo il centro di Pai potrai vedere fra le colline sullo sfondo un gigantesco Buddha bianco, nonostante possa sembrare distante puoi raggiungerlo in meno di 10 minuti di motorino.

Il Buddha bianco si trova in cima a una lunga scalinata, non è necessario pagare nessun ticket per visitarlo ma dovrai avere un abbigliamento rispettoso visto che si tratta di un luogo di preghiera.

Una volta che ti troverai di fronte a questo immenso Buddha bianco rimarrai impressionato dalla sua grandezza.

Questo è un’ottimo posto per passare del tempo in assoluta pace, magari meditando. E’ anche un punto perfetto per godersi il tramonto.

Guarda come arrivare su Google Maps

5. Avventurati nella giungla alla ricerca della Hua Chang Waterfall

Arrivare alla Hua Chang Waterfall per noi è stata sicuramente l’avventura più incredibile che abbiamo vissuto a Pai.

Più di un ora e mezza di cammino all’interno della giungla, attraversando decine di volte il fiume che scende verso il centro, ascoltando il mille suoni della natura.

L’inizio del percorso dista poco più di 10 km dal centro di Pai. Impiegherai circa 30 minuti a raggiungere il piccolo parcheggio dove potrai lasciare il motorino. L’ultimo tratto di strada che percorrerai in scooter è all’interno di fantastiche risaie ma presta attenzione perché è molto dissestato.

Altro consiglio che vogliamo darti è quello di portare dei sandali o ciabatte comode. Noi avevamo solo delle scarpe da ginnastica e siamo stati costretti a toglierle e metterle ogni volta che incontravamo il fiume.

La cascata ha comunque ripagato i nostri sforzi. Bellissima!

Guarda come arrivare su Google Maps

6. Cammina sopra i bamboo bridge

A poco più di 10 km da Pai si trovano i famosi bamboo bridge, cioè ponti fatti interamente in bamboo sospesi sopra immensi campi di riso. Puoi arrivarci abbastanza facilmente in motorino anche se ti consigliamo di prestare attenzione nel tratto finale di strada, ci sono molte buche ed è in gran parte sterrato.

Il paesaggio è da fotografia, soprattutto se ci arrivi quando le piantagioni di riso nel loro massimo splendore. E’ come essere sospesi sopra un immenso tappeto verde. Noi purtroppo ci siamo stati durante la stagione secca e il riso ormai era già stato tagliato e raccolto da alcune settimane. Abbiamo però trovato un numeroso gruppo di Carabao, dei bufali tipici dei paesi del Sud Est asiatico.

Il prezzo per il ticket d’ingresso è di 40 THB.

Guarda come arrivare su Google Maps

7. Rinfrescatti alla Pam Bok waterfall

L’ultimo punto nella lista delle cose da fare a Pai è la cascata Pam Bok. Si trova a 2 km di distanza dai bamboo bridge quindi ti consigliamo di organizzare entrambe le visite nella solita giornata.

Noi ad esempio siamo andati al mattino presto al bamboo bridge e poi tornando indietro verso Pai ci siamo fermati a rinfrescarci alla Pam Bok Waterfall.

La cascata non è delle più grandi che abbiamo visto ma merita sicuramente una visita. Anche qua è necessario pagare un ticket d’ingresso di 40 THB.

Guarda come arrivare su Google Maps


Se ami viaggiare e questo articolo ti sta tornando utile allora seguici su Facebook cliccando il pulsante che trovi sotto. Oltre a darti utilissimi consigli e trucchi per i tuoi prossimi viaggi, potrai anche scoprire che è possibile avere uno stile di vita alternativo. Il nostro ad esempio è quello di vivere e lavorare da remoto, senza avere un posto fisso. Sappiamo che può essere difficile cambiare, lo abbiamo vissuto sulla nostra pelle. Per questo motivo abbiamo deciso di aiutare le persone come noi a prendere coraggio e trasformare la propria vita nel viaggio più bello che si può immaginare!


Quanti giorni a Pai?

Per darti una risposta corretta si dovrebbe sapere che tipo di viaggiatore sei.

Per comodità abbiamo deciso di ipotizzare 2 tipi di viaggiatore, il viaggiatore Express e il Viaggiatore Lento.

Quanti giorni a Pai? (Viaggiatore Express)

Possono bastarti 3 o 4 giorni se hai a disposizione un periodo limitato di tempo e ti interessa vedere solo le cose più belle della città.

Quanti giorni a Pai? (Viaggiatore Lento)

Se sei il tipo di viaggiatore a cui piace immergersi completamente in una città, diventandone parte, allora avrai bisogno di molto più tempo. C’è molto da esplorare e soprattutto per vivere pienamente lo spirito di Pai devi avere tempo e tranquillità. Noi ti consigliamo di rimanere almeno una decina di giorni ma non ti annoierai se decidi di starci molto di più.


Come arrivare a Pai

E’ possibile raggiungere Pai direttamente con i diversi bus che ogni giorno provengono da Chiang Mai o con i minivan che provengono dalle altre città circostanti come ad esempio Chiang Rai. Se invece vieni da Bangkok o dal Sud della Thailandia allora puoi arrivare velocemente a Pai utilizzando l’aereo oppure il treno. Ecco le diverse possibilità spiegate nel dettaglio:

1. AEREO – A pochi chilometri dal centro città è presente l’aeroporto di Pai (IATA: PYY).Purtroppo è poco servito e spesso è necessario fare scalo a Chiang Mai ma se provieni da Bangkok forse può valere la pena controllare se è disponibile qualche buona offerta (controlla subito il prezzo su skyscanner).

2. AUTOBUS – Se ti trovi a Chiang Mai puoi raggiungere Pai direttamente con gli autobus pubblici. Nel prossimo capitolo andremo a spiegarti nel dettaglio come fare.

Se sei in un’altra città puoi chiedere direttamente in una delle agenzie di viaggio presenti in zona oppure controllare direttamente sul sito web 12GO, un servizio molto utilizzato in Asia.

3. MOTORINO – Se ti trovi a Chiang Mai(o in una delle altre città vicine) e vuoi goderti appieno gli splendidi paesaggi che si snodano lungo la Route 1095 allora puoi noleggiare un motorino e raggiungere Pai sulle due ruote. E’ l’opzione preferita da molti!


Chiang Mai / Pai – Come spostarsi?

Sebbene sia stata riprogettata e notevolmente migliorata nel 2015, la strada ripida e tortuosa (Route 1095) tra Chiang Mai e Pai è famosa per far sentir male almeno uno dei passeggeri presente su ogni autobus che ogni giorno percorre questa tratta. Le 762 curve sono una lunga tortura per le persone che soffrono di mal d’auto.

Chiang Mai/Pai in Minivan

Il minibus è il mezzo di trasporto più popolare per raggiungere Pai da Chiang Mai e viceversa. Il viaggio dura dalle 3 alle 4 ore a seconda delle doti sportive del guidatore che ti toccherà. E’ risaputo infatti che gli autisti dei minivan sono spesso dei pazzi scatenati che non hanno gran premura della propria vita e di quelle dei passeggeri.

I minibus per Pai costano circa 180/200 baht e partono ogni ora dalle 7:30 alle 17:30. 

Chiang Mai/Pai in Autobus Pubblico

Gli autobus pubblici impiegano circa quattro ore e il biglietto costa circa 90 baht. 

La stazione di Chiang Mai da cui partono per raggiungere Pai è quella chiamata Arcade o “Nuovo Terminal”. Gli orari di partenza sono alle 7:00, 8:30, 10:30, 12:30 e 16:00

Chiang Mai/Pai in Scooter

Come già ti dicevamo prima molti backpackers che si trovano a Chiang Mai decidono di raggiungere Pai in motorino. In questo modo si ha la libertà di fermarsi per bere qualcosa o per ammirare cascate e panorami lungo il percorso.

Se si noleggia il motorino per diversi giorni si può riuscire a strappare un buon prezzo, arrivando anche a soli 100 Baht al giorno!


Dove Dormire a Pai

Trovare un posto dove dormire a Pai è semplicissimo, anche se hai un budget limitato. Questa piccola città nel Nord della Thailandia infatti è diventata una meta popolare per tutti gli hippie del mondo proprio per la sua natura selvaggia e per un costo della vita molto basso.

Non ti aspettare hotel con piscina sul tetto, qua lo stile è molto minimalista. Tende, bungalow e camere in guesthouse sono i tipi di offerta più comuni che potrai trovare. Sotto trovi una selezione delle migliori strutture dove dormire a Pai che abbiamo selezionato per te.

Dove dormire a Pai con meno di 10 Euro:

Pai Yard Guest House (Booking) – (Agoda)

Guest house Canary (Booking) – (Agoda)

Baan Mai Sak (Booking) – (Agoda)

Hotel Consigliati Sotto i 20 Euro:

Tulip Resort Pai (Booking) – (Agoda)

Pai Nam Now (Booking) – (Agoda)

Kirina Retro House (Booking) – (Agoda)

Hotel Consigliati Sotto i 40 Euro:

Baan Saleepai (Booking) – (Agoda)

Pai Cherkaew Boutique House (Booking) – (Agoda)

Suan Pin Houses (Booking) – (Agoda)


Altri Suggerimenti per la Tua Vacanza in Thailandia


Write A Comment