Hoi An è definita da molti come la Venezia del Vietnam, forse il paragone è un po’ esagerato ma è sicuramente una delle città più affascinanti dello stato. Il fiume, le abitazioni antiche e le lanterne che si accendono ogni sera rendono questo luogo come incantato, si respira tranquillità ad ogni ora del giorno.

Se sei già in città scopri subito le migliori cose da vedere, se invece stai programmando il tuo viaggio in Vietnam ti consiglio di aggiungere Hoi An alla lista dei luoghi da visitare e di seguire i nostri consigli per il tuo itinerario.

Lanterne Hoi An

Informazioni su Hoi An

Hoi An si trova sulla costa centrale del Vietnam a pochi chilometri dalla foce del fiume Thu Bon. Durante la Guerra del Vietnam, fortunatamente, non ha subito danni dai pesanti bombardamenti avvenuti nelle zone limitrofe, questo ha permesso alla città antica di conservarsi in buono stato fino ad oggi. Hoi An è un mix di stili che spazia dagli edifici coloniali francesi ai templi cinesi.

Voto Hoi An

Cosa Vedere ad Hoi An

1. La Città Vecchia

Hoi An Old City

Il modo migliore per apprezzare tutte le sfumature della Città Vecchia è quello di camminare con tranquillità lungo le stradine della città.

Potrai fermarti in una delle sartorie ormai famose in tutto il mondo per gli abiti su misura a prezzi economici, oppure potrai osservare i tanti oggetti fatti a mano nelle botteghe degli artigiani, o semplicemente rimanere affascinato dai tanti edifici antichi che si affacciano lungo le vie della città.

Un consiglio è quello di passare almeno una notte ad Hoi An, le lanterne appese lungo le strade si illuminano di mille colori e si respira aria di festa in ogni angolo della città.

2. Ponte Giapponese Coperto

ponte giapponese coperto

Il Ponte Giapponese Coperto è una delle attrazioni più famose della città. Costruito nel XVII con lo scopo di collegare la comunità giapponese con quella cinese, è sempre stato simbolo di pace e fratellanza. La particolarità di questo ponte è il fatto di essere coperto da una pagoda in stile giapponese e di ospitare al suo interno un tempio dedicato al Dio Tran Vo Bac De. Un luogo romantico, dove le coppie amano scattarsi una foto ricordo.

3. Fukian Assembly Hall (Phuc Kien)

Fukian Assembly Hall (Phuc Kien)

Un tempio meraviglioso nel centro della città costruito nel XVII secolo e anticamente utilizzato come sala riunioni della Congregazione cinese della provincia del Fujan. Solo la porta d’ingresso merita una visita, colorata e maestosa, poi nell’ampio cortile all’interno sarai avvolto dal profumo dell’incenso e dei fiori di frangipane. I dettagli delle decorazioni ti lasceranno a bocca aperta.

4. Tempio Quan Cong

Tempio Quan Cong

Il Tempio Quan Cong è un’altra testimonianza di quanto la cultura cinese abbia profondamente influenzato la città di Hoi An. La struttura fu costruita nel 1653 in onore del generale Quan Cong, una figura molto venerata anche dalla popolazione vietnamita per le sua lealtà e giustizia. Il tetto che circonda il cortile è decorato da tante bocche di carpa, simbolo importante nella cultura cinese, mentre all’interno puoi ammirare l’imponente statua del generale Quan Cong.

5. Tan Ky Family House

Tan Ky Family House

Questa casa appartiene alla famiglia Tan Ky da 7 generazioni e la struttura presenta meravigliose influenze cinesi e giapponesi. Sono presenti immagini e poesie cinesi scolpite nelle colonne portanti dell’abitazione decorate da intarsi di madre perla. E’ un luogo perfetto per immergersi nella Hoi An antica.

6. The Old House of Phung Hung

The Old House of Phung Hung

The Old House of Phung Hung è un’altra struttura antica rimasta perfettamente intatta nonostante le disastrose alluvioni che hanno colpito la città nel passato. Lo stile dell’architettura è quello tradizionale cinese, all’interno sono presenti mobili e manufatti d’epoca. Il piano terra è adibito a negozio, infatti è molto probabile che le commesse cercheranno di venderti tessuti e souvenir.

7. Hoi An Museum

Hoi An Museum

Non è sicuramente uno dei musei più affascinanti che abbiamo visitato ma se sei interessato alla storia di Hoi An può essere interessante dedicargli un po’ di tempo. Un consiglio che posso darti è quello di recarti anche sulla terrazza al piano superiore del museo, la vista che regala sulla città è meravigliosa.

Meteo a Hoi An

I mesi migliori per andare ad Hoi An sono Febbraio, Marzo e Aprile quando le temperature non sono estremamente alte e raramente si verificano precipitazioni.

Le piogge colpiscono maggiormente la città nei mesi di Settembre e Novembre mentre i mesi generalmente più caldi sono Maggio, Giugno, Luglio, Agosto.

Quanti giorni stare?

Nel caso tu voglia fare una visita veloce ad Hoi An possono essere sufficienti 2 giorni per vedere i luoghi di maggiore interesse.

Il nostro consiglio però è quello di dedicare 3 giorni a questa splendida città. Avrai modo di apprezzare con più tranquillità ciò che ha da offrirti, gustarti i gustosi piatti che offrono i molti ristoranti presenti nel centro di Hoi An e dedicare un po’ di tempo allo shopping. Molte persone vengono qua principalmente per farsi fare un’abito su misura, i costi rispetto all’occidente sono nettamente inferiori.

Nel caso tu voglia anche passare qualche giorno in una delle vicine spiagge ad Hoi An allora considera di rimanere almeno 4 o 5 giorni. In questo caso ti consiglio assolutamente di andare alla spiaggia di An Bang Beach, è infatti attrezzata con sdraio e ombrelloni e non devi pagare l’affitto ma è sufficiente che tu consumi una birra.

Come Arrivare in Città

Aereporto

Per arrivare a Hoi An ci sono diversi modi ma quasi tutti necessitano un cambio a Hue o a Da Nang:

1. TRENO – Se preferisci viaggiare in treno la stazione più vicina alla città è quelle di Da Nang. Una volta arrivato alla stazione di Da Nang dovrai quindi prendere un’autobus che in 1h e 30min ti porterà in città.

2. AEREO – Anche nel caso tu decida di viaggiare in aereo dovrai fare tappa a Da Nang e poi autobus fino ad Hoi An. L’aereo è il mezzo più caro ma consigliato a chi voglia spostarsi rapidamente senza passare intere giornate su autobus o treni.

3. AUTOBUS – Se provieni da Hanoi puoi arrivare tranquillamente a Hoi An in autobus ma dovrai fare un cambio nella città di Hue. Se invece provieni da Ho Chi Minh il cambio è previsto a Nha Trang. Ti consiglio di viaggiare in autobus solo se decidi di viaggiare di notte e vuoi risparmiare, i tempi di percorrenza sono veramente lunghi.

Dove Dormire a Hoi An

Ottieni subito uno sconto del 10% sulla prenotazione Booking

Hotel Consigliati Sotto i 15 Euro:

PaPa Villa Homestay (Booking) – (Agoda)

Fireworks Homestay (Booking) – (Agoda)

Gia Vien Homestay (Booking) – (Agoda)

Hotel Consigliati Sotto i 25 Euro:

Hoa Mau Don Homestay (Booking) – (Agoda)

Flame Flowers Homestay (Booking) – (Agoda)

Hoi An Sunny Pool Villa (Booking) – (Agoda)

Hotel Consigliati Sotto i 50 Euro:

Vina Beach Pool Villas (Booking) – (Agoda)

Green Heaven Hoi An Resort and Spa (Booking) – (Agoda)

Silk Luxury Hotel & Spa by Embrace (Booking) – (Agoda)

Altri Suggerimenti per la Tua Vacanza in Vietnam

Comments are closed.