Ciao! Oggi parleremo di una bellissima iniziativa, il Sunshine Blogger Award, nata tra i blogger per diffondere quello che ci accomuna di più, l’amore per la condivisione.

Sunshine Blogger Award è un’iniziativa nata per diffondere la voce dei blogger, ma soprattutto per far conoscere ad altre persone i blog che ti hanno ispirato di più.

Riuscire a diffondere la creatività, la positività, la luce di altre persone solo per l’amore della condivisione è una delle cose più belle e umili che ci possa essere, e noi siamo molto grati a Filippo e Ornella del blog Viaggiadori per averci chiesto di farne parte.

Sunshine Blogger Award: Come funziona?

Questa iniziativa consiste in due parti importanti.

Ricevere

Diffondere la luce delle persone che ti hanno menzionato nel loro articolo e rispondere alle domande che hanno preparato appositamente per far conoscere il tuo mondo.

Dare

L’iniziativa deve continuare a diffondere più luce possibile, per questo bisognerà nominare altri 4 blogger che ti hanno ispirato a cui chiederai di rispondere alle tue domande.

Infine ogni articolo dovrà contenere queste regole di Sunshine Blogger Award con il suo logo ufficiale.


Le domande di Viaggiadori

1. Qual è la motivazione che ti ha spinto ad aprire un blog?

Io e Federico abbiamo deciso di rispondere a questa domanda raccontandovi una nostra storia su di noi. Dopo soli 4 mesi dall’inizio del nostro rapporto decidemmo di tatuarci una frase, qualcosa che rispecchiasse il nostro modo di vivere. La felicità è reale solo se condivisa.

Ed è per questo stesso motivo che abbiamo deciso di aprire il nostro blog, per condividere con il mondo e la nostra ricerca della felicità.

2. Qual è la tematica del tuo blog alla quale sei più affezionato?

La verità è che noi amiamo il nostro blog perché racconta dei nostri viaggi, delle nostre esperienze, ma soprattutto il nostro viaggio interiore. Per questo credo che la crescita personale sia in assoluto la tematica a cui siamo più affezionati.

Non esiste viaggio più bello di quello alla scoperta di noi stessi.

3. Quale esperienza ha contribuito maggiormente alla tua crescita personale?

Io e Federico abbiamo avuto due percorsi diversi che ci hanno spinto ad affrontare quelle domande insidiose.

Katrina

Guardando indietro credo che il momento in cui ho capito di vivere solo e solamente per il lavoro è stato quello che ha fatto scattare l’allarme dentro di me. Il mio tempo era speso dentro le 4 mura di un negozio che stava piano piano soffocando i miei sogni di vivere una vita libera.

Poi c’è stato il nostro primo capitolo “mollo tutto per viaggiare” che ci ha fatto conquistare il primo tassello per il viaggio della consapevolezza di una vita libera e felice, fino a Gennaio di quest’anno dove abbiamo finalmente ripreso in mano il nostro destino.

Federico

Difficile dire cosa ha inciso di più nel mio percorso di crescita. Ogni grande cambiamento è frutto di molte esperienze passate. 

C’è stato però un evento che mi ha scatenato un vero e proprio terremoto interiore. Circa 2 anni fa mi è capitato tra le mani, senza che lo cercassi, un libro di Tiziano Terzani. Le sue parole mi ha come risvegliato, hanno acceso dentro di me quella curiosità innocente verso il mondo che avevo da bambino. Ho sentito una forza irrefrenabile di scoprire il mondo, di conoscere persone con storie incredibili, di sentirmi vivo come non lo ero ormai più da anni. 

Da quel giorno molte cose hanno perso il senso che avevano prima, il mio unico obiettivo è stato quello di avere una vita piena.

4. Preferisci le situazioni stabili o vivere all’avventura?

Noi ci siamo chiamati roads2happiness proprio perché amiamo vivere un’avventura, un’avventura che sta nella ricerca della nostra felicità ovunque sia.  

Amiamo vivere il mondo, vivere esperienze nuove, mesi in Asia alla scoperta dei sapori e della sua cultura. Amiamo vedere l’alba e il tramonto da tutti gli angoli del mondo.

Per questo abbiamo scelto l’avventura come filosofia di vita, e in queste avventure noi riusciamo a trovare la nostra stabilità ed equilibrio.

5. Cosa fai per migliorare il mondo in cui viviamo, per te e le future generazioni?

La verità è che non facciamo mai abbastanza per il nostro mondo, ma facciamo di tutto per diffondere la nostra luce e positività. Il nostro mondo è diventato un luogo cupo e grigio nella società frenetica che siamo obbligati a vivere nei giorni d’oggi. 

Noi abbiamo abbandonato quel modo di vivere frenetico e sempre di corsa per riuscire a vivere più serenamente e goderci questo mondo che piano piano aveva perso la nostra attenzione.

E noi vogliamo diffondere questa luce vivendo la vita a rallentatore e apprezzare quello che abbiamo intorno. Cerchiamo di vivere più in mezzo alla natura nei nostri viaggi, vivere con consapevolezza l’ambiente rispettando la natura.

6. Qual è il luogo dove ti senti a casa?

So che potrebbe suonare come frase fatta, ma soprattutto negli ultimi 2 anni sentiamo che il mondo sia la nostra casa. 

A gennaio abbiamo deciso di dare il tutto per vivere la nostra vita con le nostre regole, viaggiare tanti mesi l’anno da nomadi in cerca della nostra felicità. Noi ci sentiamo a casa ovunque purché possiamo vivere la nostra vita in piena libertà.

Ci siamo sentiti a casa nella nostra piccola casetta di legno con solo un letto e piccolo fornellino in un villaggio balinese, ci sentiamo sentiti a casa in un piccolo villaggio in mezzo alla giungla a Nord della thailandia dove abbiamo fatto volontariato, ci sentiamo sentiti a casa a Koh Phangan dove avevamo la nostra casetta in riva al mare dove fare yoga ogni mattina, e ci siamo sentiti a casa a Inle lake in Birmania dove eravamo completamente immersi nella natura.

7. Qual è il tuo ultimo ricordo di viaggio prima del lock down?

Purtroppo il nostro ultimo ricordo di viaggio non è stato piacevole, eravamo rimasti bloccati durante il nostro viaggio in Birmania senza poter tornare in Italia né la possibilità di trasferirci in altri paesi perché le frontiere erano tutte chiuse. 

Ma nonostante sia stato un momento difficile per la sensazione di non avere una via d’uscita, è comunque stato un momento importante che ci ha lasciato una grande lezione.

Non esistono sicurezze. I nostri piani sono dovuti cambiare per questa pandemia, ma abbiamo comunque affrontato tutto mantenendo la positività trovando il lato positivo anche nei momenti bui.

8. Quale sarà, invece, la tua prossima tappa?

Non possiamo negare che questo momento particolare ci abbia un pò buttati giù per quanto riguarda i nostri progetti di viaggio, ma stiamo guardando nuove opportunità di come viaggiare per un periodo di tempo in camper in Europa o in Africa. 

I piani non sono ancora ben definiti, ma in questo momento stiamo vivendo al massimo la nostra casa in Toscana che ci è mancata negli ultimi mesi.

Ritornare nella nostra casa con il nostro nuovo modo di vivere è come essere già in un’altra avventura.


I blog che nominiamo per il Sunshine Blogger Award 2020

Todomundoebom di Nati e Nico

Due sognatori con cui abbiamo condiviso riflessioni di vita e libertà. Trasmettono amore e tanto coraggio, per questo per noi sono due anime che non possono che farti sorridere con la loro positività. Hanno così tanto da raccontare da cui prendere ispirazione, come quella volta in cui hanno entrambi avuto il coraggio di inseguire il richiamo della libertà andando a vivere a Los Angeles.

Spoonfultravels di Karen

Un’anima buona e raggiante. Karen riesce a trasmetterti milioni di emozioni con le parole, riesce a farti viaggiare con la mente con suoi racconti, e guarda il mondo con un filtro rosa perché riesce a vedere sempre il lato buono delle cose.

Lifeisoutdoor di Martina

“Life is Outdoor è un inno alla vita, a vivere davvero, a fare cose che non si sono mai fatte prima, a viaggiare, a conoscere gente, ad entusiasmarsi, a condividere opinioni, pensieri, esperienze! La vita comincia fuori dalla tua zona di comfort!”

Ed ecco a voi Martina che vi invita a vivere la vita a pieno! Ha aperto il suo blog proprio per condividere le sue esperienze di viaggio e di vita, ma soprattutto per spingere le persone a credere la vita è troppo breve per vivere i sogni degli altri.

Destinazionemondo20 di Angelica e Christian

Due giovanissimi ragazzi che come noi credono nei loro sogni. Loro vi sorprenderanno con le loro capacità, e riusciranno a dimostrarti che con il duro lavoro si può fare tutto. Nonostante abbino una vita stabile come psicologa e lavoratore, riescono a trovare il tempo per le loro passioni come la fotografia, i viaggi, e la loro passione per la scrittura dove condividono le loro esperienza di vita.

La nostre domande per i nominati per il Sunshine Blogger Award 2020

1. Cosa significa per te viaggiare?

2. Quale aspetto del viaggio ti fa sentire felice?

3. Preferisci organizzare tutto alla perfezione oppure vivi alla giornata?

4. Credi che lo smart working possa diventare una reale opportunità per chi vuole vivere viaggiando?

5. Qual è la persona più incredibile che hai incontrato nei tuoi viaggi?

6. Dove vorresti vivere adesso se tu non avessi nessun tipo di limite?

7. Qual è l’insegnamento più grande che hai avuto dai viaggi?

8. Qual è il tuo sogno più grande?


Adesso tocca a voi farvi conoscere meglio ai nostri lettori e a diffondere più luce possibile rendendo il nostro mondo un posto migliore!

4 Comments

  1. Bellissimo articolo ragazzi! Con queste parole vi ho conosciuto ancora di più ed ancora di più ho visto quanti punti di vista abbiamo in comune! Vi ringrazio per avermi nominato e anche per avermi fatto conoscere altri blogger che non conoscevo ma che mi sembrano in linea con me !

  2. Siamo contenti di avervi resi partecipi di questa iniziativa perché, come immaginavamo, il vostro contributo è reale e di valore.
    Con le nostre domande speriamo di avervi dato la possibilità di esprimere al meglio voi stessi, la vostra coppia e la vostra filosofia di vita e viaggio!
    Buona ricerca della felicità a voi..noi continueremo a seguirvi! 🙂

  3. Katrina Mae

    Grazie mille Martina! Grazie a te per aver apprezzato e per diffondere insieme a noi tanta luce ed energie positiva nel mondo! Il piacere è stato nostro assolutamente. Tanto amore da Federico e Katrina.

  4. Katrina Mae

    Ragazzi Grazie mille a voi per averci dato la possibilità e per aver creduto in noi. E’ bellissimo poter condividere tutto questo insieme. Grazie e che la felicità arrivi per tutti! 🙂

Write A Comment